L'onorevole anche se non merita è osannato,
non solo dalla plebe anche dal prelato.
E all'ora se gli ultimi saranno primi?
Tu ultimo abbi pazienza,
solo dopo morto, non dagli uomini ma da Dio avrai riconoscenza,
Perché come ha detto un saggio,
le opere buone, spesso si realizzano con le bugie dei politici
(e io dico non solo) e la carità dei poveri.
evidentemente oggi c'è ancora qualche credulone.